fbpx
sabato, Ottobre 1, 2022

ADDIO AL MONDIALE CALCIO AMPUTATI, GIANNI SASSO OPERATO AL RIZZOLI DOPO UN GRAVE INFORTUNIO AL TENDINE

Aspettavamo con ansia di vedere il nostro Gianni Sasso vestire i colori della nazionale amputati, ma purtroppo a causa di un infortunio il campione ischitano non potrà partecipare al campionato mondiale. Sabato pomeriggio, durante il consueto allenamento ad Asiago, Gianni Sasso ha subito un infortunio che gli è costato la rottura del tendine del quadricipite. Dopo essere rientrato ad Ischia domenica sera, è stato subito accompagnato all’ospedale Anna Rizzoli di Lacco Ameno, dove, nella giornata di ieri ha subìto un importante operazione.

Appena uscito dalla sala operatoria, Sasso ci ha tenuto a rassicurare i suoi tanti tifosi, pubblicando un post sulla sua pagina social: “Sono appena uscito dalla sala operatoria e a tenermi compagnia c’è Sasso senior e i miei due paggetti dell’ospedale Rizzoli: Massimo Iacono e Rossella Manna. L’intervento per la ricostruzione del tendine è durato circa un’ora, ringrazio di cuore il primario, il dott. Sorbo. E ora si riparte, ad aspettarmi c’è un post-operatorio colmo di fisioterapia. Non si molla di un centimetro e presto tornerò più forte di prima. Grazie a tutti per il supporto che mi avete dato”.

Auguriamo a Gianni Sasso una pronta guarigione!

- Annuncio -

Articoli Correlati

- Annuncio -

Seguici sui Social

19,552FansLike
2,177FollowersFollow
7FollowersFollow

DIRETTA TV

- Annuncio -