lunedì, Giugno 24, 2024
Visita il sito

TRUFFE AGLI ANZIANI, ABUSIVISMO E USO DI SOSTANZE STUPEFACENTI: NEL PONTE DI OGNISSANTI EFFETTUATI CONTROLLI DAI CARABINIERI SULLE ISOLE DI ISCHIA E PROCIDA



Nell’ambito di un servizio di controllo straordinario predisposto per il ponte di Ognissanti i carabinieri di Ischia e Procida hanno effettuato diversi controlli ed interventi.

Ad Ischia in particolare i militari, guidati dal capitano Laganà, hanno denunciato per truffa un 42enne napoletano che aveva raggirato un anziano con la tecnica del finto avvocato; l’uomo era riuscito a farsi fare un bonifico di 800 euro da un 70enne isolano dopo averlo chiamato per avvertirlo che il figlio era rimasto coinvolto in un finto incidente stradale e trattenuto dalle forze dell’ordine per omissione di soccorso, comunicandogli che servivano dei soldi per poterlo assistere e liberare.

Il truffatore però era già noto ed è stato in breve identificato, denunciato e proposto per il foglio di via obbligatorio dall’isola dove ha già commesso altri reati . Sul suo conto continuano le indagini per ricostruire truffe commesse di recente con analoga tecnica.

I militari della stazione di Procida hanno invece denunciato per abusivismo edilizio un 72enne del luogo per aver realizzato un solaio e impianti idrici ed elettrici in difformità rispetto al permesso a costruire concesso dal comune; costruita abusivamente anche una struttura di 5 metri quadrati con tanto di pavimentazione esterna di 20 metri quadrati: tutti i manufatti abusivi sono stati posto sotto sequestro.

Numerosi anche i controlli effettuati in strada sulle due isole nel corso dei quali i carabinieri della sezione radiomobile hanno segnalato alla Prefettura 4 assuntori di sostanze stupefacenti ed elevato 24 sanzioni al codice della strada; identificate 172 persone e controllati 86 veicoli. 

- Annuncio -

Articoli Correlati

- Annuncio - nascondiglio dell'amore

Seguici sui Social

19,552FansLike
2,177FollowersFollow
9FollowersFollow

DIRETTA TV