mercoledì, Luglio 24, 2024
Visita il sito

TRAGEDIA A PROCIDA: 23ENNE PRECIPITA DAL BALCONE E PERDE LA VITA 



Una vera e propria tragedia quella che ha visto coinvolto un 23enne a Procida: e’ precipitato dal terzo piano del palazzo dove viveva, perdendo la vita.

Dalle prime ricostruzioni dei carabinieri, il ragazzo si sarebbe sporto troppo dal balcone. L’incidente si è verificato in via San Rocco 13. La vittima è Mustafa Kaya, un giovanissimo chef turco da anni integrato nel tessuto sociale di Procida.

Il giovane è stato trasferito in ospedale a mezzo elicottero a Pozzuoli e lì è morto per le lesioni riportate. 

Sono in corso le indagini per ricostruire la dinamica del mortale incidente, intanto la salma è stata portata al policlinico Federico II di Napoli per l’autopsia.

Il giovane di nazionalità turca da un po’ di tempo risiedeva sull’isola di Procida dove lavorava nella cucina di un ristorante e viveva in un palazzo di via San Rocco, poco distante dalla Corricella.

Secondo alcune testimonianze, mentre provava a passare del cibo a degli amici che abitano nel palazzo accanto al suo, ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo, riportando gravissime ferite che ne hanno causato la morte. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della stazione isolana ma sulle cause fortuite del decesso non ci sarebbero dubbi. 

- Annuncio -

Articoli Correlati

- Annuncio - nascondiglio dell'amore

Seguici sui Social

19,552FansLike
2,177FollowersFollow
9FollowersFollow

DIRETTA TV