fbpx
venerdì, Settembre 24, 2021
HomeCronacaMALORE A BORDO DELL'ALISCAFO CAREMAR: MUORE MARITTIMO PROCIDANO, STAVA TORNANDO A...

MALORE A BORDO DELL’ALISCAFO CAREMAR: MUORE MARITTIMO PROCIDANO, STAVA TORNANDO A CASA

E’ una tragedia quella verificatasi domenica mattina al Molo Beverello. L’aliscafo Caremar Achernar delle 11.45 in partenza da Napoli per le isole di Procida e Ischia stava completando le operazioni di imbarco quando ad un certo punto un passeggero ha accusato un malore. Le persone vicine a lui hanno lanciato l’allarme, l’equipaggio con il comandante sono subito intervenuti per i soccorsi chiedendo se a bordo ci fosse un medico. Si è dovuto attendere l’arrivo del 118, si è tentato di tenere in vita l’uomo con il primo soccorso, ma quello che sembra essere a tutti gli effetti un infarto fulminante, non ha lasciato scampo all’uomo. Aldo Costagliola aveva 65 anni, cittadino procidano, era un marittimo che stava tornando a casa dopo uno degli ultimi imbarchi. L’aliscafo è rimasto bloccato per tutti gli accertamenti del caso ad opera del P.M. di turno. Tutti i passeggeri, scioccati, hanno lasciato il mezzo e hanno preso d’assalto gli altri aliscafi in partenza. Sono ovviamente saltate alcune corse Caremar a causa dello stop dell’imbarcazione. Alla famiglia le più sentite condoglianze. Si è ritenuto di non dover procedere con l’esame autoptico e dunque nel pomeriggio si sono tenuti i funerali sull’isola di Procida.

- annuncio -
- annuncio -
- annuncio -
ultime notizie ischia

Tg News del Giorno Nuvola TV

Articoli In Evidenza

- annuncio -

Tag in Evidenza

Archivio

- annuncio -