LACCO AMENO – IL COMMISSARIO CONVOCA LE PARTI POLITICHE: TRE MESI PER PRESENTARE IL PUC  

Nella mattinata di martedì si è svolto un importante incontro, seppure informale, presso il comune di Lacco Ameno. Il Commissario Prefettizio, la dott.ssa Simonetta Calcaterra ha voluto incontrare i rappresentanti dei gruppi politici del comune del Fungo e quindi Giacomo Pascale, Carmine Monti e il senatore De Siano, quest’ultimo assente in quanto si trova al momento fuori dall’isola per altri impegni politici. Oggetto dell’incontro la presentazione del preliminare del PUC, PIano Urbanistico Comunale, una vera e propria fotografia di quello che in linee generali dovrà essere la programmazione futura del territorio.  Il prossimo step è l’approvazione definitiva del PUC che dovrà avvenire necessariamente entro tre mesi dovendo tenere inevitabilmente conto sia del Piano per la Ricostruzione, sia del Piano Paesaggistico Regionale. Tempi sicuramente stretti per la redazione di un Piano ben strutturato, ma è bene ricordare che è già stata ottenuta una proroga dato che il PUC per tutti i comuni andava approvato entro il 31 dicembre 2019; furono poi Pascale e Castagna a chiedere una proroga data la situazione dei due comuni. Al momento la regione avrebbe dato un ultimatum che non lascia pensare ad ulteriori proroghe. Se così fosse il Piano dovrà essere approvato dal Commissario Prefettizio e non dalla nuovo Amministrazione Politica di Lacco Ameno. Ma ascoltiamo le dichiarazioni della dott.ssa Calcaterra.

Potrebbe interessarti anche…

LACIA IL TUO COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *