fbpx
lunedì, Settembre 28, 2020
Home Notizie DECEDUTO L'ISCHITANO DI 92 ANNI, ERA STATO TRASFERITO IN CODICE ROSSO COVID

DECEDUTO L’ISCHITANO DI 92 ANNI, ERA STATO TRASFERITO IN CODICE ROSSO COVID

Non ce l’ha fatta l’anziano di 92 anni che fu trasferito alcune settimane fa in codice rosso COVID al Cotugno di Napoli. L’uomo, Francesco Pilato (“Franchino”) è deceduto ieri 10 settembre, le sue condizioni che erano apparse difficilissime sin dal ricovero al “Rizzoli” stavano avendo leggeri miglioramenti, ma improvvisamente è arrivata la triste notizia. Insieme al covid, anche una serie di patologie importanti dovute all’età avanzata che non lo hanno aiutato per la ripresa e che, secondo i medici, probabilmente sono state più decisive del virus. Come purtroppo accade per tutti i malati di COVID, il dramma nel dramma, l’anziano è morto lontano dalla sua famiglia e senza la vicinanza dei suoi cari, alcuni dei quali sono anche in isolamento perchè ugualmente contagiati. Ed è proprio alla famiglia che vanno a maggior ragione le nostre più sincere condoglianze, ci uniamo al messaggio di cordoglio che anche la categoria dei tassisti ha voluto diffondere in queste ore per la scomparsa dell’ex collega.

- annuncio - Visita il sito
- annuncio -
- annuncio -
ultime notizie ischia

Tg News del Giorno Nuvola TV

Articoli In Evidenza

- annuncio -

Tag in Evidenza

Archivio

- annuncio -