CALCIO A 5. ISCHIA OSPITERÀ LE FINAL FOUR DI COPPA U19

Le migliori quattro squadre della categoria si sfideranno al “Taglialatela” sabato 11 e domenica 12 maggio, la Fenix Ischia ha presentato la candidatura e ottenuto l’incarico di organizzazione del prestigioso evento.

Nel prossimo weekend, per gli appassionati di calcio a 5, sull’isola d’Ischia ci sarà un appuntamento senza precedenti. Per la prima volta in assoluto, l’isola ospiterà la Final Four di Coppa Campania Under 19. Le migliori quattro squadre della categoria con i migliori giocatori under 19 in circolo sul territorio campano, si affronteranno sabato 11 Maggio nelle semifinali e domenica 12 Maggio nella finalissima che assegnerà l’ambito trofeo della FIGC Campania. A presentare la candidatura per l’organizzazione dell’evento è stata l’ASD Fenix Ischia C5, società giovane (nata nel settembre 2017), che dopo una breve esperienza in ambito amatoriale (CSI), si è iscritta in FIGC e in particolare al campionato di serie D, ma soprattutto al campionato giovanile under 17, la più piccola categoria disputata sull’isola. La Fenix ha una forte vocazione per il settore giovanile, è infatti l’unica scuola di calcio a 5 sullo scoglio (ci sono iscritti dai 3 ai 10 anni) e non è casuale la scelta da parte della società del patron Vincenzo Agnese di candidarsi come società ospitante e organizzatrice della manifestazione. L’arena delle Final Four sarà il Palazzetto dello Sport di Ischia “F.Taglialatela” grazie alla preziosa collaborazione del comune di Ischia che ha dato patrocinio morale all’evento. Importantissimo è stato il supporto del Comitato Regionale Campania e di Carmine Gatti (stimato tecnico di calcio a 5), che hanno fortemente voluto rendere Ischia protagonista visto il grande movimento isolano che vanta una squadra come la Virtus Libera Forio in serie C2 ed altre tre società in serie D oltre alla Fenix. E sarà una location d’onore anche per le squadre partecipanti, le quali potranno disputare le Final Four in una location unica che potranno godersi sia prima che dopo le gare.

IL PROGRAMMA. Le quattro squadre che si daranno battaglia sono Futsal Casilinum, Pozzuoli Virtus Flegrea, Futsal Club Oplontina e Futsal Coast. Si inizierà sabato pomeriggio con il primo fischio d’inizio fissato alle ore 15:00; nella prima gara si affronteranno Casilinum e Pozzuoli Virtus Flegra. Nella seconda (in programma alle ore 17:00), invece, toccherà a Futsal Oplontina e Futsal Coast contendersi il posto per la finale. Finale che si giocherà, come detto, domenica pomeriggio con fischio d’inizio alle ore 16:00. L’evento organizzato dalla Fenix Ischia non si fermerà alla mera organizzazione delle gare – che tra l’altro sarà cura della FIGC anch’essa presente con i suoi vertici – bensì sono previste una serie di iniziative collaterali che coinvolgeranno soprattutto bambini e ragazzi. Proprio su questo aspetto è intervenuto ai nostri microfoni il presidente della Fenix, Vincenzo Agnese: “Siamo onorati di poter ospitare questa Final Four che per noi ha un altissimo valore per il messaggio che vogliamo trasmettere, ovvero che i bambini, i ragazzi, i giovani, sono loro i protagonisti del calcio a 5 e in generale dello sport. Non sempre ci ricordiamo di questo aspetto, ancor meno sull’isola e per questo voglio ringraziare la Federazione che ci darà la possibilità di vedere dal vivo il vero calcio a 5, giocato tra l’altro da ragazzi, un qualcosa che a Ischia non si è mai visto. Sarebbe bello vedere tutte le società isolane presenti, insieme ai bambini dalla nostra scuola calcio a 5 e anche di altre realtà isolane seppur di calcio a 11. Approfitto dell’occasione per ringraziare a nome di tutta la società il comune di Ischia, la cui collaborazione è fondamentale. Siamo onorati anche di avere il patrocinio morale che è dovuto anche all’importante iniziativa che lanceremo in questa occasione nell’ambito della sensibilizzazione alla limitazione dell’uso della plastica”.

FENIX PLASTIC FREE. In occasione delle Final Four, la Fenix lancerà l’iniziativa che dice no all’uso della plastica. Ai bambini della scuola calcio a 5 sarà regalata una borraccia personalizzata e sarà quindi vietato dal prossimo weekend l’utilizzo di bottigliette di plastica all’interno del palazzetto durante gli allenamenti. Lo stesso succederà per i giocatori che potranno utilizzare solo ed esclusivamente le borracce. Un piccolo gesto utilissimo però all’educazione dei bambini e dei giovani al rispetto all’ambiente.

DOVE SI POTRANNO SEGUIRE LE FINAL FOUR. L’invito ovviamente è quello di assistere dal vivo alle Final Four, ma se proprio doveste essere impossibilitati, ci sarà la possibilità di seguire in diretta tutte le gare grazie alla partnership con “Nuvola Tv”, testata giornalistica e Tv locale da sempre vicina al calcio a 5 isolano. Le gare saranno disponibili sulla pagina Facebook “Nuvola Tv” oppure sul canale 688 del digitale terrestre “Panorama Tv” visibile in tutta la Campania.

Informazioni sull'autore

Potrebbe interessarti anche…

LACIA IL TUO COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *