fbpx
mercoledì, Agosto 12, 2020
Home Notizie CALCIO A 5: BLANCO CAMPIONE. LA XXVIII EDIZIONE DEL MASTER E' TUA!

CALCIO A 5: BLANCO CAMPIONE. LA XXVIII EDIZIONE DEL MASTER E’ TUA!

Il Blanco si laurea campione della 28esima edizione del Master, il glorioso torneo di calcio a 5 organizzato dalla Lega Isolana Calcetto.  Gabriele Sirabella e compagni ce l’hanno fatta a portare a casa l’ambitissimo trofeo, vinto dopo una lunga battaglia con l’Hotel Mediterraneo. Lunga, è proprio il termine giusto. Infatti, al Palazzetto Taglialatela, sono stati necessari i tempi supplementari per decretare la squadra vincitrice. E già questa rappresenta una novità rispetto ai recentissimi tornei: sia in occasione della Winter League (con tanto di telecronaca divina) sia della Milioner abbiamo assistito a due finali risolte già alla fine del primo tempo. Segno che il tasso tecnico delle squadre è cresciuto vertiginosamente nell’arco dei mesi.

Il Blanco. Il trionfo di Gabriele Sirabella e compagni ha numerose motivazioni: un quintetto di partenza molto forte e pronto anche a far fronte ad una rosa esigua è stata sicuramente la motivazione principale. Se poi si considera che ognuno del Blanco vive un momento di grande forma, allora il gioco è presto fatto. Pierpaolo Mazzella ha giocato un torneo su livelli altissimi, salvando spesso, con parate straordinarie, i suoi compagni di squadra; Luca De Simone ha fatto valere tutta la sua esperienza, sia in campo che spesso ricoprendo i panni del mister; Gabriele Sirabella è stato l’ideatore della squadra ed in campo sempre tra i migliori; Enrico Mattera è un giocatore che non ha bisogno di presentazioni, quando in serata di grazia, vince le partite da solo. E poi Luca Di Spigna, che si è unito al gruppo solo ai titoli di coda di Fase Uno, ma che ha saputo essere, come sempre, determinante. Loro, il quintetto di base formidabile di una squadra che ha potuto confidare anche sulla indiscutibile bravura di Auciello, Piro, Mazzella e qualche altro.

La finale. Non è stata una finale qualunque, ma, come successo per quasi tutto il torneo, una partita spettacolo e giocata al massimo dai protagonisti. Nel primo tempo, i gol non arrivano, ma le occasioni sono numerose. L’equilibrio si interrompe al 12’, quando Di Spigna beffa Castagliuolo. Per quasi mezz’ora il risultato resta così, poi all’improvviso tutto cambia in poco: Peppe Barbieri (un altro grande protagonista del torneo), pareggia i conti. Passano pochi secondi e Peppe Romano del Mediterraneo viene espulso per doppio giallo. La squadra di Pierpaolo Di Meglio resta con un uomo in meno, ma trova il gol del vantaggio: con una veloce ripartenza Niko D’Ambra beffa tutti e porta il sottomarino giallonero avanti. A riportare il match in equilibrio ci pensa Gabriele Sirabella che parte dalla destra, mette a sedere Impagliazzo, e pareggia i conti. Si va ai supplementari. L’Extra time inizia con un nuovo botta e risposta tra le squadre (gol Di Spigna e Seba Impagliazzo). Poi però il Blanco mette la freccia. E’ la doppietta di Gabriele Sirabella a mandare in paradiso la compagine foriana ed a renderla campione della 28esima edizione del Master

Ringraziamenti. E’ stata una grandissima edizione del Master. Ed è stata possibile solo grazie al contributo di tutti gli sponsor e di coloro che hanno collaborato alla realizzazione di un torneo così atteso. In primis Ciro Agnese e la Virtus Libera Forio. Poi i nostri sponsor tutti: dalla Stuzzicheria, ad Annunziata e Village Cafè che hanno permesso ai vincitori delle varie rubriche settimanali di vincere le loro squisitezze, sino a Zio Peppe, Bar Lina, Studio Agnese, Hotel Park Mediterraneo, Play Park, Ascione, Ischia Salumi, Viola e Bar dell’Orologio.

 

Foto di Alessandro Ascione

- annuncio -
- annuncio -
ultime notizie ischia

Tg News del Giorno Nuvola TV

Articoli In Evidenza

- annuncio -

Archivio

- annuncio -