GENNARO SAVIO: “VERGOGNOSO NON AVERE ATTRAVERSAMENTI PEDONALI A PIAZZA DEGLI EROI”

GENNARO SAVIO: “INCREDIBILE MA VERO, A PIAZZA DEGLI EROI SPERPERATI CENTINAIA DI MIGLIAIA DI EURO SENZA CHE VENISSERO RIPRISTINATI BEN DUE ATTRAVERSAMENTI PEDONALI: CHE VERGOGNA! L’AMMINISTRAZIONE DI ENZO FERRANDINO LI FACCIA RIPRISTINARE IMMEDIATAMENTE”

L’asfalto è stato rifatto da oltre un mese ma le strisce pedonali da allora non sono state più tracciate con enormi rischi per i pedoni che attraversano la strada senza un minimo di sicurezza. E come se non bastasse, non è stata tracciata nemmeno la segnaletica relativa ai sensi di marcia e di rotatoria: che vergogna! Cosa aspettano per farlo? Devono prima cospargere l’asfalto di brillante? La verità è che agli attuali disamministratori comunali non interessa assolutamente proprio garantire un minimo di sicurezza stradale a pedoni ed automobilisti e questo nonostante le tragedie che continuano ad insanguinare le nostre strade… Guardate nelle foto che abbiamo scattato ieri, in che stato di pericolo a piazza degli Eroi sono costretti ad attraversare residenti e turisti, sciu’! 

di Gennaro Savio

Incredibile ma vero. A Piazza degli Eroi dopo aver “gettato a mare” centinaia e centinaia di migliaia di euro con lavori inutili che sono serviti solo a rovinare e rendere pericoloso l’unico ed importantissimo snodo viario presente al centro del paese, rimpicciolendo e spostando verso via Michele Mazzella la rotatoria ed allargando ingiustificatamente i marciapiedi, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enzo Ferrandino, a dimostrazione che a lor signori disamministratori non interessa assolutamente nulla la sicurezza di pedoni ed automobilisti, nelle zone dove i lavori sono terminati da tempo non ha fatto ancora ripristinare ben due passaggi pedonali in punti, tra l’altro, molto pericolosi. Uno all’ingresso della ZTL di via Edgardo Cortese e l’altra verso via Alfredo De Luca: che vergogna!!! Pensate che all’imbocco di via Edgardo Cortese non l’hanno proprio previsto il rifacimento dell’attraversamento pedonale presente da decenni, visto che qui i basoli di colore grigio andavano intervallati con quelli di colore bianco; assurdo!

Come ovvieranno ora alla grave “distrazione” Verniceranno i basoli nuovi rovinando anche l’estetica della pavimentazione? Dopo aver sperperato inutilmente centinaia e centinaia di migliaia di euro sarebbero capaci anche di questo, credeteci! Per quanto concerne invece l’altro pericoloso attraversamento presente a ridosso di via Alfredo De Luca, le strisce pedonali sono assenti da un mese esatto, e cioè dal sette agosto scorso, giorno in cui quel tratto di strada fu asfaltato: che vergogna! Cosa aspettate a tracciare le strisce? Aspettiamo l’incidente? Sindaco Ferrandino e amministratori tutti, ma vi rendete conto della gravità sociale di ciò che stiamo denunciando? Ma vi rendete conto che in questo modo offendete e umiliate il diritto dei pedoni di residenti e turisti a poter attraversare in sicurezza a piazza degli Eroi? Ma stiamo scherzando? Ma veramente pensate di poter continuare a disamministrare con così  tanta approssimazione senza riflettere sulle tragiche conseguenze che potrebbe causare l’assenza di strisce ai passaggi pedonali? Ma come se non bastasse il rincrescioso mancato ripristino dei passaggi pedonali, a piazza degli Eroi non è stata tracciata nemmeno la segnaletica relativa ai sensi di marcia e di rotatoria. E dov’è la novità, qualcuno potrebbe obiettare, visto che ormai questa segnaletica a Ischia è sbiadita un po’ ivunque?  Il Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista guidato da Domenico Savio, unica forza di opposizione nonostante non ancora presente in Consiglio comunale, chiede con forza il ripristino dei due importantissimi attraversamenti pedonali di piazza degli Eroi e della creazione della segnaletica orizzontale relativa ai sensi di marcia e di rotatoria.

Informazioni sull'autore

Potrebbe interessarti anche…

LACIA IL TUO COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *